Skip to main content

LINPAC Packaging lancia una serie di soluzioni innovative per garantire la sicurezza degli imballaggi alimentari e ridurre gli sprechi di prodotto.

You are here

LINPAC Packaging lancia una serie di soluzioni innovative per garantire la sicurezza degli imballaggi alimentari e ridurre gli sprechi di prodotto.

LINPAC Packaging ha sviluppato una gamma di soluzioni di imballaggio e confezionamento in grado di contrastare gli effetti dei batteri degli alimenti e aiutare consumatori e dettaglianti a ridurre gli sprechi di prodotti alimentari.

Leader nella produzione di imballaggi alimentari nei settori dei prodotti da forno, dei prodotti ortofrutticoli freschi, della ristorazione veloce, delle carni, del pesce e del pollame, l'azienda collabora in partnership con numerose aziende fornitrici, per sviluppare una gamma di contenitori e pellicole antimicrobiche, in grado di ridurre il deterioramento dei prodotti alimentari, prolungando la durata di conservazione degli alimenti inibendo proliferazione batterica, muffe e processi di fermentazione.

La tecnologia antimicrobica minimizza i rischi di contaminazione da agenti patogeni che rientrano tra le più comuni cause di avvelenamento alimentare, come l'E.Coli, salmonella, listeria e campylobacter, che in tempi recenti sono divenuti oggetto di numerosi dibattiti nel settore dell'industria alimentare.

Alan Davey, Direttore della Divisione Innovazione di LINPAC Packaging ha dichiarato: "Mentre la corretta manipolazione e preparazione dei cibi previene la contaminazione batterica, la tecnologia antimicrobica offre una protezione aggiuntiva per contrastare e ridurre significativamente il rischio di contaminazione batterica.

"La nostra nuova filosofia, denominata "Fresh Thinking", ha tra gli altri obiettivi quello di creare soluzioni innovative, in grado di accompagnare i nostri clienti dal campo alla tavola. LINPAC Packaging ha sviluppato una gamma tecnologicamente avanzata di soluzioni di imballaggio e confezionamento, che integrano agenti antimicrobici in grado di rallentare la crescita dei batteri che causano il deterioramento e gli sprechi alimentari. L'aspetto più importante è che gli agenti attivi non alterano in alcun modo le proprietà organolettiche degli alimenti, come sapore e odore".

Grazie all'uso di biocidi di comprovata efficacia e sicurezza, LINPAC ha sviluppato una nuova gamma di contenitori e pellicole dotate di additivi che possono essere applicati in svariati modi, in base ai requisiti dei clienti e alla tipologia di alimenti da confezionare. Tra i metodi utilizzati figura anche l'uso di vernici antimicrobiche applicate  su pellicole e contenitori dopo la fase di produzione.

In alternativa, è possibile utilizzare etichette o tamponi assorbenti integranti gli additivi direttamente all'interno dei contenitori. Numerose aziende specializzate nell'imballaggio e confezionamento delle carni usano tamponi assorbenti per trattenere i succhi delle carni, in quanto l'umidità in eccesso rappresenta una delle cause principali di deterioramento degli alimenti, a causa dell'alta concentrazione di nutrienti che favoriscono la proliferazione di microrganismi. Integrando gli additivi antibatterici nei tamponi assorbenti, si minimizza la proliferazione batterica, prolungando la durata di conservazione dei prodotti.

Inoltre, gli agenti antimicrobici possono essere aggiunti anche nella pellicola o nel mix polimerico utilizzato per la produzione dei contenitori, in modo tale da rendere gli agenti antimicrobici parte integrante del processo di imballaggio e confezionamento. Questo metodo è utilizzabile sia nella produzione di contenitori rigidi, che in quella dei contenitori in EPS.

Gli imballaggi antimicrobici sono particolarmente indicati per carni e pollame, nonché per prodotti da forno e frutta.

Alan Davey ha inoltre aggiunto: "L'innovatività di questo concetto non si basa tanto sui materiali in sé, quanto sugli impieghi finali, che assicurano un prolungamento della durata di conservazione dei prodotti alimentari confezionati. LINPAC Packaging è pienamente consapevole dell'importanza del suo ruolo, finalizzato a supportare i dettaglianti nel garantire la sicurezza dei loro prodotti. Il nostro obiettivo è anche quello di supportare dettaglianti e consumatori a minimizzare gli sprechi, progettando nuove soluzioni di imballaggio e confezionamento sicure e innovative. Ecco perché abbiamo sviluppato una gamma di imballaggi antimicrobici che rappresenta uno strumento essenziale nella riduzione dei rischi di contaminazione batterica degli alimenti".

Fine

Per ulteriori informazioni per stampa e altri media, contattare Joanne Mead, all'indirizzo email joanne@greencomms.com, o Gemma Ryder, all'indirizzo email gemma@greencomms.com, presso GREEN Communications.
Tel: +44 1924 363222

Note per i redattori
Per i rivenditori, imballatori e clienti che operano nei servizi di ristorazione, LINPAC Packaging è un leader internazionale del mercato della produzione di imballaggi primari per alimenti freschi e soluzioni di servizi di ristorazione. Siamo un fornitore tecnologico di vari materiali che opera tramite una rete di 16 stabilimenti e 23 divisioni vendite dislocate in 37 paesi. Sosteniamo la riduzione dei rifiuti alimentari, fornendo soluzioni di imballaggio innovative ed efficienti. Grazie a oltre 40 anni di esperienza nella sicurezza dell’imballaggio alimentare, LINPAC Packaging è il marchio più affidabile nel mercato odierno.

LINPAC Packaging fa parte delle società di LINPAC Group – vedere www.linpacpackaging.com – e in Italia consegna ai mercati dei servizi di ristorazione e alimenti quali proteine, panetteria, frutta e prodotti agricoli da Verona e Bertinoro.  Per ulteriori informazioni su LINPAC Packaging: telefono +39 045 92 16 411 o e-mail info.it@linpacpackaging.com