Skip to main content

Informazioni sugli imballaggi

You are here

Informazioni sugli imballaggi

LINPAC Packaging sa bene che gli imballaggi sono in grado di contenere, proteggere, conservare, promuovere, riportare informazioni e contribuire a ridurre i costi. Alimenti e altre merci devono essere protetti e conservati durante il trasporto dalla fattoria o dal sito produttivo, fino ai depositi e successivamente durante la distribuzione presso i punti vendita, fino alle case dei consumatori.

Ogni anno vengono utilizzati circa 10 milioni di tonnellate di imballaggi, 4,7 milioni dei quali costituiscono imballaggi per le vendite atti a proteggere i 100 miliardi di articoli acquistati ogni anno solo dalle famiglie britanniche.

Oltre a proteggere proteggere e conservare i prodotti contenuti al loro interno, gli imballaggi devono svolgere anche numerose altre funzioni tra cui veicolare una crescente quantità di informazioni, molte delle quali imposte dalle normative vigenti, oltre a essere semplici da aprire e richiudere, indicare visivamente eventuali manomissioni, essere a prova di bambino ed essere in grado di erogare o distribuire il prodotto in modo efficiente.

Sapete che un cetriolo non adeguatamente imballato perde umidità e diventa opaco e invendibile dopo soli tre giorni?  E sapete che sono sufficienti 1,5 grammi di pellicola avvolgente per tenerlo fresco per 14 giorni? E sapete che l'uva in vaschette o sacchetti ha ridotto del 20% gli sprechi all'interno dei punti vendita, e che lo spreco di patate novelle nei punti vendita è passato dal 3% di quando le patate erano vendute sfuse a una percentuale inferiore all'1% dopo l'introduzione di sacchetti specifici?

Anche frutta e verdure normalmente vendute "sfuse" necessitano di imballaggi durante il trasporto dai campi ai negozi, oltre all'uso dei sacchetti della spesa necessari per il trasporto dal punto vendita a casa.

Senza imballaggi i consumatori non sarebbero in grado di vivere come fanno attualmente In tutto il mondo, le aree urbane sono sempre più popolate rispetto alle zone rurali. Di conseguenza, alimenti e altri beni vengono prodotti in località distanti dai luoghi in cui vengono consumati. Ecco perché gli imballaggi sono indispensabili, al fine di garantire un'adeguata conservazione dei prodotti rendendoli in grado di sopravvivere al trasporto dai siti produttivi ai luoghi di consumo.

Senza imballaggi, non sarebbero disponibili prodotti liquidi, in gel o polvere; frutta e verdura non sarebbero disponibili fuori stagione, e i consumatori sarebbero costretti a coltivare le verdure e allevare gli animali, oppure dovrebbero fare la spesa ogni giorno.

Senza imballaggi i danni ambientali causati dalle merci danneggiate e dagli alimenti deteriorati assumerebbero proporzioni enormi. I rifiuti alimentari hanno un impatto ambientale almeno dieci volte superiore a quello dei rifiuti derivanti dagli imballaggi, e il calcolo non include l'impatto causato dal metano prodotto dalla decomposizione degli alimenti.
Al contempo, il 50% dell'energia totale utilizzata lungo la catena alimentare viene utilizzata per i processi produttivi degli alimenti, il 10% per il trasporto presso negozi e punti vendita, il 10% per la produzione e i processi di imballaggio e confezionamento e il restante 30% è utilizzato dai consumatori per recarsi presso i punti vendita, conservare e cucinare gli alimenti.

Ma esistono ancora altre sfide per l'industria degli imballaggi e per i consumatori. Aziende come LINPAC Packaging devono accrescere il loro impegno nella progettazione di prodotti e soluzioni di imballaggio e confezionamento che siano in grado di minimizzare l'uso di materiali, energia e acqua, riducendo al minimo l'impatto ambientale lungo l'intero ciclo di vita del prodotto.

È necessario inoltre fornire alimenti e altri beni in un'ampia gamma di porzioni, al fine di assecondare le esigenze di tutti gli stili di vita e le preferenze dei consumatori, assicurandoci che:

  • Tutti gli imballaggi utilizzati siano efficienti in termini di risorse utilizzate;

  • Il design sia a prova di riciclaggio, struttura permettendo, in grado di raccogliere, organizzare e pulire l'imballaggio in modo da produrre un guadagno netto in termini di risorse;

  • Le informazioni vengano fornite chiare ed affidabili ai consumatori e ad alri soggetti interessati;

  • Si continui a collaborare con le autorità locali e si continui ad aderire a programmi di conformità al fine di finanziare l'aumento in termini di disponibilità dei centri di raccolta.

 

Link utili

 

Federazione britannica per la plastica

 

 

 

INCPEN - Consiglio d'industria per il packaging e per l'ambiente

 

 

 

RECOUP - Recycling of Used Plastics Ltd

 

 

 

WRAP - Programma d'intervento per le risorse e i rifiuti

 

EuPC - Convertitori di plastica europei

 

 

 

 

 

 

 

Federazione britannica per la plastica

 

INCPEN - Consiglio d'industria per il packaging e per l'ambiente

 

RECOUP - Recycling of Used Plastics Ltd

 

WRAP - Programma d'intervento per le risorse e i rifiuti

EuPC - Convertitori di plastica europei